Rame: quotazioni in calo a Londra all'indomani del record

Inviato da Valeria Panigada il Mer, 08/12/2010 - 10:33
Calo delle quotazioni del rame a Londra, dopo sei giorni consecutivi di rialzi e dopo il record messo a segno ieri. Questa mattina sul London Metal Exchange, il future sul metallo rosso scivola circa di 2 punti percentuali a 8.705 dollari a tonnellata. A pesare sul prezzo il timore che la Cina decida di introdurre nuove misure restrittive che potrebbero rallentare la crescita e indebolire la domanda di metalli (la Cina è il maggior consumatore al mondo di metalli). Complice anche il rafforzamento del dollaro, la valuta che esprime i prezzi delle materie prime.
COMMENTA LA NOTIZIA