1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Rame e oro, Russia e Cina esplorano il Pacifico

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Cina e Russia cominceranno esplorazioni minerarie nell’Oceano Pacifico, dopo aver ricevuto l’autorizzazione dell’International Seabed Authority basata a Kingston, in Giamaica. Anche la compagnia mineraria canadese Nautilus Minerals, posseduta al 21% dalla russa Metalloinvest, si sta attivando per progetti subacquei per tracciare minerale di oro e rame. La zona interessata dalle esplorazioni è quella di Clarion-Clipperton nel Pacifico centro orientale.