1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Rame nuovamente sotto area 6.900 $ al Lme

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo la risalita di ieri, tornano a scende al London Metal Exchange le quotazioni del rame che si riportano sui minimi da gennaio. Il metallo rossastro quota a 6.883 dollari a tonnellata, in flessione dello 0,96%. Hanno ripreso a crescere le scorte di rame a Londra che hanno toccato quota 202.125 tonnellate. I dati all’8 settembre diffusi oggi dal London Metal Exchange hanno evidenziato un progresso di 1.300 tonnellate delle scorte di rame. Settimana scorsa Barclyas ha tagliato le proprie stime sul rame ora visto a 8.500 dollari a tonnellata nel quarto trimestre 2008 e a 7.500 $ nel 2009. Merrill Lynch ha invece deciso lunedì di lasciare invariate le proprie stime di prezzo sul rame a 3,6 dollari a libbra per il 2008 (il 2% sotto il consensus) e 3,8 dollari per il 2009 (3& sopra il consensus) ritenendo che l’attuale correzione sia solo un fenomeno di breve termine.