Rame, mini-dollaro e scioperi in Perù spingono quotazioni anche in Asia

Inviato da Redazione il Gio, 03/07/2008 - 09:40
Rame in avanzata anche allo Shanghai Futures Exchange. Il metallo rossastro, che ieri ha toccato i nuovi livelli record a Londra, oggi è avanzato dell'1,35% a 64.460 yuan a tonnellata. A fare da traino alle quotazioni del rame la discesa delle quotazioni del dollaro rispetto alle altre valute, i nuovi record toccati ieri dal petrolio e gli scioperi dei minatori in Perù che aumentano le preoccupazioni di un taglio della produzione. Da inizio anno il metallo ha visto salire le proprie quotazioni del 33% circa.
COMMENTA LA NOTIZIA