Rame: mercato globale in surplus, produzione in calo

Inviato da Floriana Liuni il Mer, 21/09/2011 - 14:47
Il mercato globale di rame ha accumulato un surplus di 260.500 tonnellate tra gennaio e giugno, contro le 76 mila tonnellate dell'intero 2011. Lo riportano i dati del World Bureau of Metal Statistics, che evidenziano come la produzione di metallo raffinato sia aumentata a 11,21 milioni di tonnellate (+1,1% annuo) nel periodo considerato, contro un consumo globale di 10.953 nel 2010. La produzione mineraria globale è invece scesa a 9,05 milioni di tonnellate nel periodo da gennaio a luglio, -0,9% rispetto allo stesso periodo del 2010. L'output cinese di metallo rosso è salito di 337 mila tonnellate, mentre quello cileno è sceso a 1.787 mila tonnellate, con un calo di 87 mila tonnellate. Il consumo apparente di rame da parte della Cina è calato invece di 272 mila tonnellate, a 4.115 mila tonnellate.
COMMENTA LA NOTIZIA