1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Rame, mercato globale in deficit per il terzo anno di seguito

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Secondo Pan Pacific Copper, il prossimo sarà il terzo anno consecutivo in cui il mercato globale del rame sarà in deficit, a causa della domanda cinese che ha sostenuto il mercato nel corso dell’anno. In base alle stime, nel 2011 la domanda complessiva supererà la produzione di 495 mila tonnellate, in rialzo rispetto alle 214 mila dello scorso anno. Per il 2012 il deficit è invece previsto in calo a 31 mila tonnellate. Nel 2011 la produzione globale di metallo raffinato dovrebbe aggirarsi intorno ai 19,5 milioni di tonnellate, l’1,7% in più rispetto all’anno scorso, mentre l’anno prossimo si dovrebbero raggiungere i 20,7 milioni di tonnellate. Le previsioni per la domanda cinese del 2011 sono di circe 7,5 milioni di tonnellate, mentre nel 2012 la cifra dovrebbe arrivare a 8 milioni di tonnellate. La produzione cinese di rame nel 2011 dovrebbe raggiungere invece i 4,9 milioni di tonnellate, per arrivare a 85,5 l’anno prossimo.