1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Rame in ripresa sperando nella soluzione del debito europeo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Rimbalzo del rame dietro le aspettative di una soluzione per il debito pubblico dei Paesi dell’Eurozona e per una ripresa nella domanda di materie prime. Sul Lme il contratto a tre mesi sul rame ha guadagnato il 2,6% tornando sopra i 7 mila dollari la tonnellata (7.455 dollari) e recuperando dai minimi di 6.800 dollari la tonnellata. Sul Comex il metallo con consegna a dicembre ha raggiunto invece i 3,33 dollari la libbra, mentre sullo Shanghai Futures Exchange il rame a dicembre ha toccato la quotazione di 8.539 dollari la tonnellata.