1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Rame in calo su debole import cinese a giugno e rafforzamento del dollaro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I deboli riscontri arrivati dall’import cinese deprimono oggi le quotazioni del rame, che risentono anche dell’apprezzamento del dollaro sui mercati valutari. Sul Comex di New York il future sul metallo rosso cede l’1,5 per cento circa a quota 3,011 dollari.
I dati di giugno dell’import cinese di rame hanno evidenziato un calo a 328.231 tonnellate rispetto alle 396.710 del mese precedente.