1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Rame: per Deutsche Bank il prezzo del metallo rossastro potrebbe calare nel 2010 -1

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il rame potrebbe indebolirsi all’inizio dell’anno prossimo a causa della riduzione delle importazioni in Cina, paese che è il principale consumatore al mondo del metallo rossastro. E’ quanto prevedono gli analisti della banca tedesca, Deutsche Bank in un report dettagliato uscito oggi. Secondo le stime degli esperti il rame dovrebbe quotare mediamente nel corso del 2010 circa 2,60 dollari a libbra. Un valore che si confronta con i 2,34 dollari di questo anno e che sarebbe quindi in flessione. Ancora più indicativa la situazione attuale, che vede il rame con consegna a dicembre trattare a quota 2,945 dollari a libbra a New York.