1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Rame debole a New York su recupero dollaro e calo prezzi greggio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il rame scivola sulla Borsa di New York. I future a tre mesi del metallo hanno segnato una perdita dello 0,6% a 3,668 dollari ad oncia sul New York Mercantile Exchange, dopo aver toccato il livello più basso della settimana a 3,64 dollari. A indebolire le quotazioni del rame è il rafforzamento del dollaro e il contemporaneo calo dei prezzi del greggio. Questi due trend affievoliscono l’appeal delle commodities come beni di rifugio. Infatti, il rame ha guadagnato nel corso dell’anno il 21% proprio grazie a un dollaro debole e a prezzi del petrolio alti.