1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Rame, cresce la produzione di cavi elettrici in Cina

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La produzione semestrale di cavi elettrici in rame in Cina è cresciuta del 40% rispetto al periodo gennaio-giugno 2010. Lo segnala un report di Barclays Capital, che nota come il consumo cinese di metallo rosso sia stato molto alto e abbia fatto bene ai prezzi, come anche la diminuzione nell’output di compagnie come Kazakhmys, che prevede comunque una produzione annuale di 300 mila tonnellate. La fine degli scioperi nelle miniere del Sud America potrebbero invece frenare le quotazioni del rame all’Lme.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RECUPERO DEL POUND

Forex: deboli dati non deprimono la sterlina

Recupero per la sterlina sul forex con cross gbp/usd tornato sopra quota 1,42 dopo la debolezza della vigilia a seguito dell’inflazione più debole del previsto a marzo (+2,5% annuo, sui …

INFLAZIONE UK AI MINIMI A UN ANNO

Forex: sterlina affonda dopo debole inflazione UK

La battuta d’arresto per l’inflazione britannica si fa sentire sulla sterlina che si muove in forte ribasso contro le altre principali valute. Il cross tra sterlina e dollaro è sceso …