Rame: cala la produzione in Cile

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’output di rame in Cile è sceso del 7,6% annuo in gennaio, attestandosi a 396.341 tonnellate di metallo. Lo comunica l’istituto nazionale di statistica del paese maggiore produttore di rame al mondo, attribuendo il calo al calo nella concentrazione di rame nel minerale e ad altre difficoltà. L’anno scorso il Cile ha prodotto 5,25 milioni di tonnellate di metallo rosso, in calo del 3,2%.