Rame, BofA Merrill Lynch vede forte calo surplus offerta nel 2010 e aumento prezzi

Inviato da Titta Ferraro il Ven, 21/08/2009 - 15:30
Calo del surplus di offerta e salita dei prezzi. Sono le previsioni sul rame effettuate oggi da Bank of America Merrill Lynch. Gli analisti della casa d'affari statunitense vedono il surplus dell'offerta rispetto alla domanda di rima passare dalle 393 mila tonnellate stimate quest'anno a sole 54 mila nel 2010. Il prezzo del metallo rosso è visto invece passare da una media di 4.730 dollari a tonnellata nel 2009 a 7.000 dollari nel 2010.
COMMENTA LA NOTIZIA