Rame, balzo delle quotazioni a New York e Londra a seguito del terremoto in Cile

Inviato da Valeria Panigada il Lun, 01/03/2010 - 09:13
Balzo del prezzo del rame sulle Borse internazionali, a seguito del terremoto in Cile, che ha causato la chiusura di alcune importanti miniere. Il future a maggio del metallo rossastro a New York ha segnato un rialzo di oltre 6 punti percentuali, segnando il maggior rialzo da 11 mesi. A Londra le quotazioni stanno salendo del 5,6%. Il Cile è tra i maggiori produttori di rame al mondo e la violenta scossa di terremoto del fine settimana avrebbe costretto Codelco e Anglo American, due colossi minerari, a sospendere la produzione nelle loro miniere della zona.
COMMENTA LA NOTIZIA