1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Ralph Lauren: nuove misure per ridurre i costi, chiusura store a Manhattan

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ralph Lauren, il gruppo americano del lusso, prosegue il piano di riduzione dei costi annunciando nuove misure da mettere in atto nei prossimi mesi. In primis, lo sviluppo della piattaforma ecommerce attraverso una nuova collaborazione con Commerce cloud di Salesforce (ex Demandware). La società ha annunciato anche la chiusura del suo negozio monomarca Polo situato nella Fifth Avenue di New York, e l’integrazione dei prodotti Uomo e Donna Ralph Lauren nello store di Madison Avenue. Queste decisioni, insieme alle azioni per semplificare l’organizzazione interna e del portafoglio immobiliare, si tradurrà in circa 140 milioni di dollari di risparmi all’anno. Questi risparmi si aggiungeranno ai 180-220 milioni di dollari già previsti nel piano industriale annunciato lo scorso giugno. Allo stesso tempo però, Ralph Lauren prevede di sostenere oneri di ristrutturazione pari a circa 370 milioni di dollari legate a queste nuove decisioni. Ora si attendono i conti relativi al quarto trimestre dell’esercizio fiscale 2017, in uscita il prossimo 18 maggio.