1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Rally di RIM a Wall Street, per analisti le quotazioni a sconto potrebbero attirare acquirenti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Rimbalzo di Research in Motion. Nonostante oggi il Credit Suisse abbia tagliato giudizio e prezzo obiettivo (neutral e 30 dollari), il titolo della casa produttrice del famoso Blackberry in questo momento quota in rialzo del 4,6% a 26,58 dollari. Dopo il record fatto segnare 3 anni fa a 83 mld di dollari, in questo momento la quotazione in borsa della società canadese si attesta a 13,88 mld di dollari.

Un prezzo che stando ai giudizi di diversi commentatori potrebbe invogliare eventuali compratori. Secondo BMO Harris Private Banking la società potrebbe far gola a compagnie come Microsoft e Dell (+1,14 e +0,5%), “potenzialmente interessate ad acquisire un brand leader nel segmento corporate”.