Rallenta la corsa di Fiat, volumi molto elevati

Inviato da Redazione il Ven, 27/02/2004 - 11:10
Quotazione: FCA CHRYSLER
E' denaro massiccio quello dei compratori di Fiat. Il titolo del Lingotto, che presenterà oggi i dati trimestrali e i preliminari per l'intero esercizio 2003, ha preso a correre fina dall'apertura ma ha accelerato quasi immediatamente in corrispondenza di un boom di volumi che ha portato a scambiare già l'1,99% del capitale sociale (15,9 milioni di pezzi contro i 21 milioni di ieri e gli 11,5 milioni della media a 30 sedute). Attualmente Fiat segna un progresso del 2,38% a 6,53 euro, dopo aver fatto segnare un massimo di 6,59 euro, recuperando quotazioni perdute lo scorso 10 dicembre. Medie mobili veloci, a 10 e 25 giorni, ormai staccate e poste rispettivamente a 6,17 euro e 6,05 euro. Bene anche il titolo della controllante Ifil che mette a segno un progresso dell'1,27% a 2,71 euro fra buoni volumi (1,65 milioni di pezzi passato di mano).
COMMENTA LA NOTIZIA