Raffica di dati macro in arrivo dalla Cina

Inviato da Luca Brognara il Mer, 11/08/2010 - 17:36
Raffica di dati macro in arrivo dalla Cina. Crescita inferiore alle attese per le vendite al dettaglio nell'ex Celeste impero a luglio. La variazione tendenziale è positiva del 17,9% rispetto al +18,3% del mese precedente. Non sono state centrate le attese che erano a +18,5% a/a. Lieve surriscaldamento dell'inflazione cinese. A luglio l'indice dei prezzi al consumo fa segnare un aumento tendenziale del 3,3 percento dal 2,9 per cento segnato a giugno. Il dato è in linea con le attese degli analisti. IL governo di Pechino ha un obiettivo di inflazione al 3% a fine 2010. Rialzo inferiore alle attese per le vendite al dettaglio in Cina a luglio. La variazione tendenziale è positiva del 17,9% rispetto al +18,3% del mese precedente. Non sono state centrate le attese che erano a +18,5% a/a.
COMMENTA LA NOTIZIA