1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Raccolta fondi azionari positiva a gennaio, ma di poco

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Esordio negativo per la raccolta fondi comuni nel nuovo anno. A gennaio il bilancio è stato infatti negativo per 1,25 miliardi di euro da +1,10 di dicembre 2004. Non si è fermata invece la crescita del patrimonio, attestatosi a 586.899 milioni di euro da 584.546 del mese precedente. Secondo i dati resi noti da Assogestioni sono stati i fondi flessibili a comportarsi meglio di tutti gli altri con una raccolta di 2,904 miliardi di euro, un vero e proprio boom dopo gli 878 milioni di dicembre 2005. Medaglia d’argento per i bilanciati che si sono attestati a 789,9 milioni, da 473,1 di fine 2004. E’ rimasta sostanzialmente stabile la raccolta dei fondi hedge, a 128,9 milioni di euro da 125,6 che però scalano la classifica grazie all’arretramento delle altre categorie. I fondi azionari hanno conquistato il territorio positivo per il rotto della cuffia, con 60,9 milioni di raccolta, in calo dal mese precedente (291,6) mentre è proseguito l’affondamento dei fondi obbligazionari, con una raccolta negativa per 2,062 miliardi di euro (da -1,402). Capitombolo fragoroso infine per la raccolta dei fondi di liquidità, che avevano registrato la raccolta più elevata nello scorso dicembre (878,1 milioni) e che invece hanno visto gennaio concludersi con una raccolta negativa per ben 3,072 milioni di euro.