R. Ginori: ricavi giu' del 17,4% e perdite per 3 mln nel II trim.

Inviato da Redazione il Gio, 12/08/2004 - 19:21
Il cda di Richard Ginori ha approvato i risultati del secondo trimestre 2004, dai quali è emerso un fatturato consolidato trimestrale sceso a 9,3 milioni di euro in calo del 17,4% rispetto allo stesso periodo 2003. Il risultato consolidato al netto delle imposte è risultato negativo per 3 milioni, anche in considerazione di svalutazioni e accantonamenti di 3,2 milioni che il nuovo cda (in carica dal giugno 2004) ha ritenuto di apportare in conseguenza dei rilievi espressi dalla società di revisione. L'indebitamento netto a breve è calato durante il trimestre di 3,2 milioni, portandosi a 32,5 milioni. Con riferimento alle operazione straordinarie di cessione di attività immobiliari la società prevede incassi o riduzioni di debiti per 33 milioni.
COMMENTA LA NOTIZIA