Quotazioni petrolio in ritirata, Saipem & Co. pagano dazio

Inviato da Redazione il Ven, 25/04/2008 - 09:50
Dopo il quasi -2% della vigilia, anche oggi le quotazioni del petrolio viaggiano in flessione con il future sul Wti che fa segnare un calo dello 0,33% a 115,73 dollari al barile. E a Piazza Affari subiscono il colpo i titoli testimonial del comparto energetico con Saipem che cede l'1,36%, -1,23% per Saras e -0,30% per Tenaris, in tenuta Eni (+0,21%) ed Erg (+0,26%).
COMMENTA LA NOTIZIA