1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Quattro ruote: nel 2007 +4,47% spesa manutenzione – Osservatorio Autopromotec

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel 2007 gli italiani hanno speso per la manutenzione e le riparazioni delle loro autovetture ben 25.936 milioni di euro, mentre la spesa media è stata di 727 euro per auto. Questi dati derivano da uno studio dell’Osservatorio Autopromotec, struttura di ricerca della più specializzata manifestazione fieristica internazionale di attrezzature, prodotti e servizi per l’assistenza ai mezzi di trasporto. Lo studio evidenzia elementi di particolare interesse. Nel 2007 nel nostro Paese la spesa complessiva per l’autoriparazione è cresciuta del 4,47% rispetto al 2006. Questo aumento è stato causato dall’effetto concomitante di diversi fattori. Innanzitutto la crescita dei prezzi delle operazioni di manutenzione e riparazione, che, secondo l’Istat, è stata del 4%, e quella dei ricambi e degli accessori, che sempre secondo l’Istat è stata del 2,9%. Un altro elemento che ha spinto verso l’alto la spesa complessiva per la manutenzione è stato poi l’aumento del parco circolante che, rispetto al 2006, è cresciuto dello 0,83%. Vi sono inoltre da considerare anche fattori tecnologici che hanno reso la manutenzione più costosa. I guasti delle vetture, ad esempio, da qualche anno a questa parte sono sempre più legati alle componenti elettroniche, e ciò rende molto più complessa l’attività di riparazione.

Commenti dei Lettori
News Correlate
Articolo IV sull'Eurozona

Fmi, monito all’Italia: “Introduca salario minimo”

L’Italia deve introdurre un salario minimo nelle regioni, potenzialmente differenziato. A scriverlo il Fondo monetario Internazionale del rapporto Articolo IV sull’Eurozona in cui fornisce una serie di raccomandazioni al nostro …

Osservatorio sul precariato dell'Inps

Inps: crescono assunzioni nei primi cinque mesi, +9,8%

Crescono le assunzioni nel periodo gennaio-maggio 2018 secondo i dati contenuti nell’Osservatorio sul precariato dell’Inps, riferiti ai soli datori di lavoro privati. Il dato segna un +9,8% rispetto ad un …