Quattro appalti Anas per Impregilo possono bastare

Inviato da Redazione il Ven, 07/09/2007 - 14:32
Quattro appalti Anas per un valore complessivo di circa 4 miliardi di euro. E' quello che servirebbe ad Impregilo per lasciarsi alle spalle la brutta vicenda dei rifiuti in Campania, che potrebbe costarle un sequestro da 750 milioni di euro. Secondo indiscrezioni di stampa la società guidata da Alberto Lina avrebbe infatti messo nel mirino le ultime gare indette dalla società presieduta da Pietro Ciucci e insieme ad altri partner starebbe studiando la situazione. Secondo gli analisti se questo interesse si concretizzasse sarebbe davvero una notizia positiva per Impregilo. Ma per cantare vittoria è presto: l'aggiudicazione dei lavori, due dei quali in project financing, sarebbe soggetta ad un iter piuttosto complesso e lungo, che potrebbe richiedere anche 20 mesi per essere ultimato.
COMMENTA LA NOTIZIA