Qimonda fa domanda per sbarcare sul Nyse

Inviato da Marco Barlassina il Ven, 21/07/2006 - 12:47
Qimonda, la divisione chip della tedesca Infineon Technologies, ha presentato domanda di quotazione presso il New York Stock Exchange. L'Ipo riguarderà 63 milioni di titoli, che nelle intenzioni della società verranno collocate a un prezzo compreso tra i 16 e i 18 dollari. La raccolta complessiva derivante dall'operazione ammonterebbe quindi a circa 684 milioni di dollari, che secondo quanto reso noto dalla stessa società verranno utilizzati per finanziare la costruzione di nuovi impianti e per alimentare le spese di ricerca e sviluppo.
COMMENTA LA NOTIZIA