Qantas: le azioni precipitano a -19% dopo profit warning

Inviato da Floriana Liuni il Mar, 05/06/2012 - 09:02
Tonfo per le azioni di Qantas dopo il profit warning della compagnia aerea australiana. Il gruppo ha infatti annunciato un possibile calo del 91% nei profitti netti a causa degli elevati costi del carburante. A calcare la mano sul vettore australiano sono arrivati alcuni commenti di analisti che vedono il rating da parte di Moody's e Standard&Poor's possibilmente a rischio, dato che per le due agenzie di valutazione l'outlook era negativo.
Le azioni di Qantas a Sydney oggi hanno perso circa il 19%
chiudendo in area 1,15 dollari. Si tratta del minimo storico registrato nei 17 anni di quotazione della società. I risultati dell'anno fiscale saranno presentati il prossimo 30 giugno.
COMMENTA LA NOTIZIA