1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Q-Cells: Deutsche Bank porta il target price a 52,20 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sarà colpa dell’Europa che si trova a corto di idee sul fronte dell’approvvigionamento energetico oppure della paura di vedere rafforzata la posizione del colosso russo Gazprom, fatto sta che chi ha deciso di scommettere qualche anno fa sulle fonti di energia pulita ha vinto la partita. Anche oggi non è però tardi per ritagliarsi qualche soddisfazione. Un nome che raccoglie consensi è la tedesca Q-Cells. Secondo gli analisti di Deutsche Bank che oggi hanno portato il target price del gruppo a quota 52,20 euro il gruppo continua a stupire per i risultati di bilancio che riporta. I dati preliminari del quarto trimestre riportati ieri, si legge nella nota uscita oggi e raccolta da Finanza.com, sono stati migliori delle attese. Indicazioni che hanno portato il broker ad aumentare le stime di net income 2007-2008 rispettivamente del 56% e dell’86%. La raccomandazione è stata invece confermata al gradino neutral.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RATING

Salini Impregilo: S&P conferma rating a BB+, outlook stabile

Standard & Poor’s ha confermato il giudizio su Salini Impregilo, con rating fermo al gradino BB+ e outlook stabile. L’agenzia statunitense ha spiegato che il portafogli ordini del gruppo permette di avere una visibilità dei ricavi futuri molto import…

RATING

Creval: Fitch taglia rating, outlook è negativo

Fitch Ratings ha ridotto il rating a lungo termine del Credito Valtellinese a “BB-“ da “BB” e il Viability Rating a “bb-“ da ”bb”, già posti sotto osservazione con implicazioni negative lo scorso 24 marzo. L’outlook è negativo.