1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Puma ha corso più dei concorrenti nel primo semestre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Puma, la casa produttrice tedesca di abbigliamento per lo sport, ha corretto al rialzo del 20% le sue previsioni di vendita per l’anno in corso dopo la presentazione degli ottimi risultati realizzati nel primo semestre del 2004. La sponsorizzazione di alcune squadre partecipanti al campionato europeo di calcio è stato un additivo importante nel motore di Puma, ma la crescita è una conseguenza della scelta, fatta nel 1998, di concentrarsi sulla produzione di linee di abbigliamento per chi vive la vita in maniera sportiva che ha portato ad ingaggiare anche stilisti di fama mondiale come Jil Sander. I profitti pre tasse sono risultati in crescita del 53% a 195 milioni di euro rispetto allo stesso periodo dello scorso anno con le vendite che si sono attestate a 796 milioni di euro in rialzo del 23,6%. Le azioni di Puma hanno ieri chiuso in crescita del 4% a 196 euro.