1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Puma, Credit Suisse alza il target price a 403,6 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Le vendite collegate ai Mondiali Germania 2006 sono eccellenti”. E’ stata questa la dichiarazione dell’amministratore delegato di Puma, Jochen Zeitz, di ieri a Reuters. L’obiettivo di crescita delle vendite nell’ordine del 35% per il gruppo per il 2006 è stato dunque confermato. Puma sponsorizza dieci squadre nazionali africane, cinque delle quali sono attualmente in Germania rincorrendo il sogno di diventare campionesse del mondo. Il gruppo tedesco è leader sul mercato calcistico africano e non va dimenticato che in Sud Africa nel 2010 si disputerà la Coppa del mondo. Credit Suisse First Boston, anche grazie al flusso di notizie positive relative al successo commerciale di alcuni prodotti marchiati Puma, ha deciso di alzare il prezzo obiettivo sul titolo della casa tedesca attiva nel settore dell’abbigliamento sportivo, portandolo da 395 a 403,6 euro per azione. Il rating rimane invece invariato a “outperform” (il titolo farà meglio del mercato).