1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Puma archivia un 2005 record, fatturato 2006 visto in crescita del 30%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Continua a sorprendere positivamente la Puma che ha realizzato il settimo risultato record consecutivo con aumenti del fatturato e degli utili superiori alle previsioni e conseguente revisione al rialzo delle stime per il 2006. Il numero tre mondiale del settore abbigliamento sportivo ha archiviato il 2005 con fatturato in aumentato del 16,2% a 1,77 miliardi di euro, mentre l’utile del gruppo si è attestato a 285,8 milioni di euro, registrando un aumento del 10,5%. Il dividendo passerà a due euro, il doppio rispetto a quello dello scorso anno. Il mercato americano ha trainato la crescita dell’azienda di Herzogenaurach con un incremento del 57% del fatturato a 476 milioni, anche se la quota maggiore continua ad essere coperta da Europa, Medio Oriente e Africa (+5,6% a 1,1 mld). Il numero dei dipendenti, a livello mondiale, è aumentato di quasi un quinto, arrivando a 5.092 unità. Sulla base del risultato record conseguito, Puma ha corretto verso l’ alto le previsioni per l’anno in corso con un fatturato previsto in progresso del 30% a circa 2,3 miliardi. Il titolo è festeggiato tali risultati record con un balzo dell’8% a 290 euro. Il numero uno del gruppo, Jochen Zeitz, ha detto di essere sicuro che avremo molto successo anche nel 2006, anno dei mondiali di calcio. Il balzo del fatturato ci porterà a nuovi record”.