1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Publicis: per Credit Suisse bene, ma con riserve

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Bene, ma senza grandi aspettative. Questo il commento sintetico degli analisti del Credit Suisse su Publicis. Il broker conferma sia la raccomandazione neutral sia il target price a quota 25,5 euro sulla società attiva nel settore dei media. A seguito delle dichiarazioni di Maurice Levy, presidente del gruppo francese, che ha ipotizzato una crescita tra il 5,5% e il 6,5%, gli analisti rivedono al rialzo le stime di crescita dei ricavi di circa il 6,2% e del valore per azione a 1,86 euro per il 2006. Il broker svizzero frena però l’entusiasmo. Dopo un 2005 molto positivo infatti le recenti perdite accusate da Publicis fanno dubitare gli analisti sulla capacità dell’azienda di stare dietro al mercato americano. Stando alla nota uscita infatti il secondo semestre dovrebbe avere un potenziale di crescita molto limitato. Piacciono invece l’eventualità di acquisizioni e di aumento dei dividendi.