Pubblicità: Nielsen, +8,4% in luglio grazie anche all'effetto "mondiali di calcio"

Inviato da Redazione il Mar, 14/09/2010 - 12:04
Il mercato pubblicitario si è confermato in buona salute a luglio. Secondo quanto comunicato da Nielsen la variazione della spesa pubblicitaria rilevata da Nielsen è stata del +8,4% rispetto allo stesso mese del 2009 grazie anche all'effetto "mondiali di calcio". Il dato progressivo relativo ai primi sette mesi dell'anno, descrive un mercato in crescita del +4,9% per un fatturato complessivo di oltre 5 miliardi di euro. Dai dati Nielsen emerge una crescita che riguarda tutti i media principali, ad eccezione della stampa, e tutti i settori tradizionalmente più importanti per il mercato pubblicitario. In particolare da sottolineare la ripresa degli investimenti delle aziende del settore automobilistico (+34,7% nel singolo mese di luglio rispetto al 2009).
COMMENTA LA NOTIZIA