1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Ps4 contro Xbox One, chi vince la guerra delle console?

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Sony e Microsoft hanno iniziato la loro personalissima guerra nel campo delle console per video games in vista del Natale 2013. Le similitudini tra la Sony Playstation 4 e la Microsoft Xbox One sono moltissime e le dotazioni tecniche pressoché identiche. La lotta per la supremazia si giocherà esclusivamente nei dettagli che ciascuno dei due produttori proporrà ai suoi potenziali clienti per cercare di sedurli e di sottrarli al rivale.
Sony spara il primo colpo e lancia in anticipo la Ps4
Sony ha scelto di anticipare la rivale Microsoft, lanciando la sua Playstation 4 con una settimana di anticipo rispetto alla Xbox One. La nuova Playstation ha fatto registrare vendite impressionanti negli Stati Uniti e in Canada: in ventiquattro ore sono state vendute un milione di unità. Microsoft tenterà di rispondere alla rivale nipponica dalla prossima settimana: il lancio della Xbox One è previsto per il 22 novembre. Microsoft, al contrario di Sony che ha preferito lanciare la nuova console solo in Nord America, commercializzerà il suo nuovo gioiellino contemporaneamente in tutto il mondo, con i prevedibili effetti in termini di vendite.
Caratteristiche della Sony Playstation 4 e della Microsoft Xbox One:
Processore
Sia la Xbox One che la Playstation 4 sono equipaggiate con il medesimo processore, la stessa scheda grafica e un’identica quantità di memoria. Per ragioni pratiche ed economiche, è ormai tramontato il tempo in cui le varie case disegnavano CPU e GPU ad hoc per le loro console: oggi risulta più pratico utilizzare i medesimi processori e concentrarsi sui dettagli per sorprendere i propri rivali e conquistare un maggior numero di clienti. Entrambe le console montano un processore AMD Jaguar, prodotto dalla casa statunitense per tablet e piccoli notebook con l’obiettivo di garantire basso consumo e ridotto surriscaldamento. La differenza più rilevante riguarda le frequenze a qui lavoreranno: la Playstation 4 funzionerà a 1,6 GHz, la Xbon One invece a 1,75 GHz.
Le prestazioni relativamente modeste dell’AMD Jaguar, progettato per laptop e tablet, potrebbero trarre in inganno coloro che le ritengono insufficienti per le necessità di una console di ultimissima generazione. Gli ingegneri di Sony e Microsoft hanno però preferito questo processore relativamente lento in quanto è in grado di garantire un’eccellente capacità di carico, dando il meglio di sé in presenza di numerosi programmi aperti. Il gran numero di unità di calcolo assicura le migliori prestazioni in modalità ‘multitasking’.
Scheda grafica e Ram
Differenze maggiori si fanno registrare a livello di scheda grafica. La Xbox One monta una scheda grafica di maggiore qualità (853 MHz contro 700 della Playstation), ma la console giapponese compensa il gap con un numero quasi doppio di unità di calcolo (18 contro 10). In termini di grafica il risultato è di fatto identico.
Sia la Xbox che la Playstation montano 8 Giga di Ram, ma la console giapponese, grazie alla diversità dei banchi installati, è in grado di gestire un volume teorico di dati superiore alla concorrente (176 gigabyte/secondo contro i 68,26 della Xbox).
Aspetto estetico
La Xbox si presenta come una scatola (‘box’ appunto) nera e con pochi fronzoli; la Ps4 ricorda l’antenata Ps2 ma con un design leggermente più curato.
Prospettive di vendita e prezzi
Gli analisti ritengono che la Playstation surclasserà la rivale statunitense, prevedendo che nei prossimi quattro anni saranno vendute 47 milioni di console nipponiche contro i 38 milioni della creatura di Microsoft. Gran parte del merito si dovrà probabilmente al prezzo: la Playstation risulta meno costosa della Xbox. I prezzi di vendita al pubblico saranno di 399 euro per la Ps4 e di 500 euro per la Xbox One.