Prysmian sotto pressione in Borsa

Inviato da Redazione il Ven, 21/12/2007 - 08:55
Settimana difficile in Borsa per Prysmian che anche ieri ha ceduto oltre 3 punti percentuali scivolando a quota 16,59 euro. La blue chip milanese secondo gli esperti di Intermonte "sta correndo significativi rischi" causa soprattutto il netto decremento dei prezzi del rame che potrà avere un impatto negativo sull'ebitda e sull'utile netto del gruppo milanese. "Abbiamo rivisto le nostre valutazioni 2007-08 di circa il 4%, ma potremmo tagliare ancora se il prezzo del rame si manterrà su questi livelli", si legge nel report della banca d'affari che ha tagliato le proprie stime di Eps e abbassato la raccomandazione a "underperform" con target price a 16 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA