Prysmian, rotte le resistenze poste a 10,07 euro è partito il rimbalzo

Inviato da Riccardo Designori il Gio, 25/08/2011 - 12:46
Quotazione: PRYSMIAN
Decisa progressione rialzista questa mattina per Prysmian che beneficia sia dei progressi generalizzati delle Borse continentali sia delle indicazioni tecniche long generate quest'oggi. Nello specifico il segnale di acquisto è scattato con la violazione delle resistenze statiche poste a 10,07 euro. Il livello menzionato aveva ostacolato le velleità ascendenti del titolo a cavallo tra il 19 e il 24 agosto. Pur in un contesto che nel medio periodo rimane improntato al ribasso da quando, lo scorso 4 agosto è stata bypassata al ribasso la trendline ascendente tracciata con i minimi del 27 novembre 2009 e del 20 maggio 2010 e sono capitolati i supporti statici presenti a 11,88 euro, nel breve potrebbe iniziare una fase di rimbalzo tecnico che permetta di completare il pull back profondo della trendline appena menzionata e attualmente transitante a 12,16 euro. Perchè si verifichi questo scenario è tuttavia necessario che Prysmian sia in grado di oltrepassare le resistenze statiche presenti a 11,07 euro: si verrebbe così a chiudere un doppio minimo in costruzione dal 10 agosto. Partendo da questi presupposti, ecco che acquisti a 10,20 euro permettono di mettere nel mirino dapprima il target di 11,07 euro e successivamente quello di 12,36 euro. Lo stop invece scatterebbe in caso di nuove flessioni sotto i 9,57 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA
Trendfriend scrive...
Re-Member scrive...
tapascione scrive...
Robysuper scrive...
il Mele del CED scrive...