1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Prysmian, ritracciamento prima di un nuovo allungo

QUOTAZIONI Prysmian
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nonostante sia uno dei peggiori titoli di oggi del FtseMib, le prospettive borsistiche di Prysmian appaiono molto interessanti. La scorsa ottava ha infatti permesso di ultimare un pattern rialzista che ha portato ad un nuovo test delle importanti resistenze di area 13,50. Le vendite in atto rappresentano dunque un naturale ritracciamento dei top di 12,80 euro violati al rialzo. Quello da sottolineare, anche considerando l’impostazione grafica di gran parte delle Borse mondiali, è la possibilità di rompere la soglia dei 13,50 euro. Sopra tale livello si verrebbe a creare un doppio minimo compreso di estensione compresa tra 11,07 e 13,58 euro: la proiezione riporterebbe i titoli verso i massimi di aprile 2010 a 16 euro. Partendo da questi presupposti, la strategia buy proposta prevede l’ingresso a 12,80 euro, stop in caso di cedimento di 11,97 euro e target in prossimità di 16 euro. Chi volesse essere più prudente nella scelta del punto di ingresso potrebbe decidere di andare long in caso di pull back profondo della trend line ribassista ottenuta unendo i top dell’8 aprile a 16,07 e del 22 giugno a 13,58 euro. Anche in questo caso valgono i valori di stop e target proposti sopra.