Prysmian: ricavi in crescita al 30 settembre, confermate le stime

Inviato da Luca Fiore il Mer, 10/11/2010 - 18:23
Quotazione: PRYSMIAN
Prysmian nei primi nove mesi ha registrato, al netto delle componenti di natura non ricorrente, un utile netto di 120 mln, in calo rispetto ai 145 mln del gennaio-settembre 2009; il dato completo è invece ammontato a 92 milioni, dai 204 mln dei nove mesi 2009. In crescita i ricavi, saliti da 2.777 a 3.330 mln di euro. L'Ebitda in versione rettificata è ammontato a 281 milioni (292 milioni nei nove mesi 2009) mentre il risultato operativo adjusted è stato di 224 milioni (242 milioni). La Posizione finanziaria netta a fine settembre 2010 era pari a 654 milioni, rispetto ai 629 milioni di fine settembre 2009 ed ai 474 milioni di fine 2009.
Alla luce dei risultati dei primi nove mesi, la società ha confermato la stima per l'Ebitda rettificato a 375 mln nell'intero anno fiscale (403 mln nel 2009).
COMMENTA LA NOTIZIA
Trendfriend scrive...
Re-Member scrive...
tapascione scrive...
Robysuper scrive...
il Mele del CED scrive...