1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Prysmian: nei primi nove mesi ricavi saliti a 3,954 mld, utile netto sceso a 233 mln

QUOTAZIONI Prysmian
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prysmian, gruppo attivo nel settore dei cavi, ha evidenziato nei primi nove mesi dell’anno ricavi pari a 3,954 miliardi di euro, in rialzo rispetto ai 3,877 miliardi dello stesso periodo del 2007, grazie soprattutto al business Utilities, che nei nove mesi ha conseguito una crescita organica dell’11,6%. Nel periodo l’utile netto è sceso da 238 a 233 milioni, per effetto dell’impatto degli oneri non ricorrenti a livello operativo. L’Utile netto rettificato mostra infatti un progresso del 19,4% da 222 a 265 milioni di euro. Se si guarda però al terzo trimestre, l’utile netto è sceso da 88 a 43 milioni di euro. La posizione finanziaria netta ammonta a 746 milioni, in miglioramento rispetto agli 899 milioni del 30 settembre 2007. Alla luce di questi risultati il gruppo ex Cavi Pirelli ha confermato i target 2008, con un incremento della redditività e un Ebitda rettificato superiore a 550 milioni (nel 2007 pari a 529 milioni di euro).