Prysmian, in preparazione un nuovo allungo

Inviato da Riccardo Designori il Ven, 04/02/2011 - 11:29
Quotazione: PRYSMIAN
Dopo alcune sedute all'insegna della congestione, Prysmian sembra intenzionata a mettere a segno un nuovo allungo. Portato a termine il pull back delle vecchie resistenze di area 14,45 euro,, violate al rialzo lo scorso 14 gennaio e ritracciate con il low intraday delle seduta del 20 gennaio, le azioni della società milanese potrebbero sfruttare il successo dell'Opa lanciata sull'olandese Draka. Terminata ieri, l'offerta ha permesso a Prysmian di raccogliere il 90,4% del capitale formalizzando così la nascita del gruppo industriale leader a livello mondiale nella produzione dei cavi. A livello operativo l'indicazione di forza è giunta questa mattina con la violazione in atto della trendline ribassista di breve tracciata con i top decrescenti del 21 e 28 gennaio. Considerando che ieri è stata incrociata positivamente la media mobile a 14 periodi e che la candela lasciata in eredità è di stampo prettamente long, gli ordini di acquisto possono essere posizionati a 15 euro. Con stop in caso di cedimento di 14,30 euro, il primo target è fissato all'altezza dei massimi di aprile 2010 in area 16 euro mentre il secondo sfrutta la possibilità dell'azione di riportarsi in prossimità di 17,15 euro, valore scambiato per l'ultima volta nel settembre 2008.
COMMENTA LA NOTIZIA
Trendfriend scrive...
Re-Member scrive...
tapascione scrive...
Robysuper scrive...
il Mele del CED scrive...