1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Prysmian: +6,6% i ricavi nel terzo trimestre, confermata guidance 2015 su ebitda adj

QUOTAZIONI Prysmian
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Risultati in crescita per Prysmian nei primi nove mesi del 2015, con i ricavi che salgono del 6,9% a 5,633 milioni di euro. Lo rendo noto la società nell’ambito della pubblicazione dei risultati di gestione relativi al terzo trimestre di quest’anno, che ha visto i ricavi in crescita del 6,6%.

L’Ebitda adjusted è salito dell’11,4% rispetto ai primi nove mesi del 2014, a 488 milioni di euro, mentre l’utile netto segna un balzo del 2,6% a 139 milioni di euro, dai precedenti 135 milioni. Confermate le aspettative sull’Ebitda adjusted per fine 2015: la società si aspetta un valore nella parte alta del range 590/640 milioni di euro.

Il Ceo Valerio Battista ha espresso soddisfazione per i risultati, commentando che “i risultati relativi ai primi nove mesi dell’anno sono in generale positivi sia per la crescita del trend dei ricavi sia per il miglioramento addizionale della profittabilità”. Attualmente il titolo a Piazza Affari perde il 2,23%, passando di mano a 19,72 euro per azione.