Prysmian: è il nome del 2014 per Credit Suisse

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 18/12/2013 - 12:21
Quotazione: PRYSMIAN
Sono quattro le ragioni che fanno di Prysmian il nome del 2014 per Credit Suisse. Gli analisti elvetici hanno ridotto le loro stime sull'Ebit 2013-2015 in media del 2% in scia ai rischi di cambio, ma rimangono del 4% al di sopra del consensus sull'Ebitda 2014. Ed ecco i quattro motivi. Primo, il potenziale margine di Prysmian sottostimato dal consensus. Secondo, il possibile upside nel medio termine degli obiettivi posti sulle sinergie. Terzo, il gruppo potrebbe beneficiare della ripresa in Europa. La società, spiegano gli esperti, "tratta con un rapporto Ev/Ebita di 9,6 volte, il 15% a sconto rispetto al settore. A nostro avviso questo sottostima la crescita e i rendimenti di Prysmian nel 2015 (prevediamo per entrambi numero ampiamente in linea con il settore)", conclude Credit Suisse che mantiene il giudizio outperform e target price a 21 euro. Svetta il titolo sul Ftse Mib dove segna un rialzo del 4,44% a 18,6 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA
Trendfriend scrive...
Re-Member scrive...
tapascione scrive...
Robysuper scrive...
il Mele del CED scrive...