1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

La prudenza degli operatori spinge Wall Street sotto la parità

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le tensioni legate al “baratro fiscale” continuano a condizionare l’andamento di Wall Street che termina la settimana sotto la parità. In particolare evidenza il -3,76% di Apple (-4,4% nel corso dell’ottava), penalizzata dall’accoglienza tiepida riservata dai consumatori cinesi all’iPhone5 e dal taglio di target price, da 780 a 700 dollari, annunciato dagli analisti di Ubs. L’andamento del colosso di Cupertino ha condizionato il Nasdaq che ha terminato la settimana con una contrazione dello 0,7% a 2.971,33 punti. Sotto la parità anche il Dow Jones (-0,27% a 13.135,01) e lo S&P (-0,41% a 1.413,58). Gli indici non hanno capitalizzato le indicazioni positive arrivate dai dati macro: a novembre la produzione industriale ha messo a segno un incremento dell’1,1% mensile che ha spinto l’utilizzo della capacità produttiva al 78,4% (consenso +0,2% m/m e 77,9%). Meglio del previsto anche la stima flash relativa il Pmi manifatturiero, passata da 52,8 a 54,2 punti. In calo invece l’inflazione, scesa a novembre dello 0,3% mensile (consenso -0,2%).

Tra le altre storie del giorno segnaliamo il +5,71% di Adobe Systems, che dopo la presentazione dei conti trimestrali ha incassato la promozione a “market outperform” annunciata da JMP Securities. Profondo rosso invece per Centene (-9,45%) che ha rivisto la stima sull´utile per azione nel 2012.

Commenti dei Lettori
News Correlate
Audizione governatore Federal Reserve

Powell (FED): “UE non è nemica degli USA”

Smentisce le parole del presidente Donald Trump pronunciate qualche giorno fa alla vigilia del summit Nato il numero uno della FED, Jerome Powell. “Crede che l’Unione europea sia un nemico …

Intervento del vice ministro dell'economia

Garavaglia (MEF): “Taglio tasse per imprese a breve”

Buone notizie per le imprese. Già prima della fine dell’estate potrebbe esserci un provvedimento sul taglio delle tasse. Così Massimo Garavaglia, vice del ministro dell’Economia, Giovanni Tria, a margine di …

Summit a Washington

Dazi: il prossimo 25 luglio incontro Trump-Juncker

Il prossimo 25 luglio il presidente della Commissione ue, jean-Claude Juncker, incontrerà il presidente degli USA Donald Trump a Washington. L’incontro verterà sulla questione commerciale come sottolinea la stessa Commissione …

Mercato immobiliare sottotono

USA: indice Nahb sotto le attese a luglio

Il mercato immobiliare americano mostra segni di cedimento con l’indice Nahb (National Association of Home Builders) che a luglio si quota a 68 punti, inferiore al consensus pari a 69 …