Prudential acquista le attività asiatiche di Aig per 35,5 miliardi di dollari

Inviato da Alberto Bolis il Lun, 01/03/2010 - 12:17

Adesso è ufficiale. Dopo le indiscrezioni circolate in mattinata, il gruppo britannico Prudential ha annunciato che acquisterà le attività asiatiche di Aig (Aia) per un totale di 35,5 miliardi di dollari, circa 26 miliardi di euro. La compagnia assicurativa, inoltre, ha comunicato di aver chiuso il 2009 con un utile netto di 676 milioni di sterline (circa 745 milioni di euro), dopo una perdita di 396 milioni registrata l'anno prima.

L'operazione ha già ricevuto il via libera dai board delle due società e dovrebbe chiudersi entro la fine dell'anno. Il corrispettivo verrà pagato per 25 miliardi di dollari in cash e per 10,5 miliardi in nuove azioni Prudential. La compagnia britannica finanzierà l'operazione attraverso un aumento di capitale da 20 miliardi di dollari e l'emissione di 5 miliardi in debito senior.

Si tratta della più importante cessione di asset di Aig dal salvataggio di settembre 2008 e dovrebbe aiutare il governo di Washington a recuperare parte dei fondi utilizzati per il salvataggio del colosso assicurativo. Il titolo Prudential, sospeso in mattinata in vista dell'annuncio, sta sprofondando alla Borsa di Londra con un -12,28% a 528,5 pence. Nel primo pomeriggio i riflettori si accenderanno su Aig durante le prime contrattazioni a Wall Street.

COMMENTA LA NOTIZIA