1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Prosegue la discesa dell’oro, avvicina i 1650 dollari all’oncia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ancora vendite per il metallo prezioso che questa mattina scambia poco sopra la soglia dei 1650 dollari all’oncia. Un calo che si è accentuato ieri con i prezzi che hanno ceduto rispetto alle valutazioni di venerdì quasi 50 dollari all’oncia. L’incertezza sui mercati non premia quindi, almeno per il momento, la commodity ritenuta il bene rifugio per eccellenza.