1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Prosegue la debolezza per le Piazze europee

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I listini del Vecchio Continente aprono le contrattazioni in terreno negativo penalizzate dai timori per l’andamento dei mercati obbligazionari. Nella seduta di ieri i rendimenti dei futures sui titoli di stato Usa si sono portati sui nuovi massimi degli ultimi cinque anni. Dopo alcuni minuti di contrattazione a Francoforte il Dax cede lo 0,28%, a Parigi il Cac40 arretra dello 0,32% mentre a Londra il Ftse 100 lascia sul terreno lo 0,24%.