Prosegue corsa al ribasso dello yen, cresce attesa per meeting BoJ

Inviato da Titta Ferraro il Ven, 13/12/2013 - 11:30
Nuovi minimi a cinque anni per lo yen. Oggi il cross dollaro/yen si è spinto a ridosso di quota 104 (massimo a 103,91). Il cross euro/yen si è invece spinto oltre quota 142. Quest'anno la divisa nipponica è scesa di circa il 19% rispetto al biglietto verde e del 24% rispetto all'euro.

E' iniziato il conto alla rovescia per l'ultimo meeting dell'anno della Bank of Japan in agenda il 19-20 dicembre. Il governatore della Bank of Japan, Haruhiko Kuroda, ha dichiarato al Financial Times che l'intento della BoJ è di raggiungere il target di inflazione al 2% e mantenerla a tali livelli poiché "non sarebbe buono raggiungere tale soglia e poi tornare all'1% o meno". Kuroda ha pertanto sottolineato che la BoJ è pronta a ulteriori misure di stimolo monetario se la crescita dell'inflazione si affievolisce. Le misure di stimolo straordinarie della BoJ attualmente prevedono l'aumento della base monetaria al ritmo di 70mila miliardi di yen l'anno.

Il consensus Bloomberg vede un ulteriore deprezzamento all'orizzonte con cross dollaro/yen stimato in area 108 yen a fine 2014.
COMMENTA LA NOTIZIA