Profondo rosso per Wall Street, +14,5% per l'indice della paura

Inviato da Luca Fiore il Gio, 20/05/2010 - 15:46
Avvio di seduta decimante negativo per Wall Street, con lo S&P in calo del 2,25% ed il Nasdaq in rosso del 2,38%. Sale il volatility index, meglio noto come Vix o "indice della paura", che registra un incremento del 14,5% a 40,45 punti. L'indice è redatto dal CBOE (Chicago Board Options Exchange).
COMMENTA LA NOTIZIA