1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Profit taking su Fiat, ST cavalca l’effetto Nokia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Penultima seduta settimanale con la retromarcia inserita per Piazza Affari dopo i nuovi massimi degli ultimi 6 anni toccati alla vigilia dalla piazza milanese. Dopo una prima parte di giornata intonata positivamente, sul listino hanno fatto gradualmente capolino le vendite anche causa l’andamento lievemente negativo di Wall Street. A fine seduta l’S&P/Mib ha fermato le lancette in ribasso dello 0,26% a 42457 punti, segno meno anche per il Mibtel (-0,18% a 32605 punti). Fari di giornata tutti puntati su Fiat alla prova con i conti trimestrali che non hanno deluso le attese. Il titolo del Lingotto si è però progressivamente sgonfiato dai massimi toccati in mattinata andando a chiudere nelle posizioni di coda del listino (-1,62% a 15,9 euro). In recupero dopo una settimana difficile invece St Microelectronics che ha archiviato la seduta in progresso di quasi 2 punti percentuali riportandosi sopra i 14 euro.