Profit taking su Eni, Brent sempre tonico

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nonostante il rialzo del prezzo del petrolio, che anche oggi a Londra è scambiato sopra quota 31 dollari, l’Eni sta accusando qualche presa di profitto dopo il bel movimento degli ultimi giorni. Il titolo del cane a sei zampe è infatti in calo di oltre l’1% scivolando a 15,14 euro, seguendo la scia degli altri player europei. Da segnalare che l’Opec ha detto di non voler tagliare la produzione giornaliera di petrolio.

Commenti dei Lettori
News Correlate
EUROPA

Total: utile netto balza del 77% nel primo trimestre 2017

Trimestrale migliore delle aspettative per Total in uno scenario caratterizzato dalla risalita dei prezzi del petrolio. In particolare, il colosso petrolifero francese ha visto l’utile netto rettificato balzare del 56% a 2,6 miliardi di dollari (cons…