1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Produzione industriale: Unc, da maggio 2008 è scesa del 22,5%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dati incoraggianti quelli arrivati oggi dalla produzione industriale (+0,7% m/m a maggio), che rimane però molto lontana rispetto ai valori pre-crisi. “Bene, dati positivi. Dopo il calo congiunturale di aprile, la risalita di maggio. Anche l’incremento annuo, +2,8%, è tornato ai livelli di marzo. Insomma, continua il sali e scendi della produzione industriale. La speranza è che ora si innesti definitivamente un percorso di crescita” afferma Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori. “Anche perché la strada da percorrere per tornare ai valori pre-crisi è molto lunga considerato che dal maggio 2008 ad oggi la produzione industriale è crollata del 22,5%” conclude Dona. Secondo lo studio dell’associazione di consumatori, da maggio 2008 a maggio 2017 la produzione dei beni di consumo durevoli ha registrato una caduta del 28,4%, l’energia del 31,5%, i beni intermedi del 29,7%. Il calo minore si osserva per i beni di consumo non durevoli, scesi dell’8,1%.