Produzione industriale: Nomisma, la ripresa c'è. Vero problema è capire sua intensità

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 13/01/2014 - 16:58
"Il dato della produzione industriale di novembre conferma la ripresa avviatasi in estate", dichiara Sergio De Nardis capo economista di Nomisma in una nota. "Dati gli andamenti dei mesi precedenti, il quarto trimestre dovrebbe chiudersi per la manifattura con un +1% sui precedenti tre mesi. Anche il Pil evidenzierà nel quarto la prima variazione positiva dopo la stabilizzazione di luglio-settembre e gli otto trimestri con segno meno che hanno contrassegnato l'ultima recessione".

"La ripresa c'è", prosegue De Nardis. "Ora ci si deve preoccupare della sua intensità, perché solo una crescita sostenuta dell'attività economica consentirà di riassorbire l'ampia disoccupazione. I disegni di riforma del mercato del lavoro sono importanti perché aiutano a redistribuire i benefici della ripresa in modo più equo sulla platea dei lavoratori. Per innalzare, però, in modo significativo i livelli occupazionali si deve puntare a un aumento più consistente, rispetto alle previsioni, della domanda aggregata e del Pil", conclude De Nardis.
COMMENTA LA NOTIZIA